Blog

Tecnologie abilitanti: ottieni i vantaggi dell'Industry 4.0 con Sinfo One

18 novembre 2021 / da Sinfo One

I vantaggi delle tecnologie abilitanti di Industria 4.0 sono risaputi: maggiore produttività degli impianti, riduzione dei tempi di fermo (downtime), produzione flessibile e versatile, efficientamento delle risorse, diminuzione degli scarti, riduzione del time-to-market, miglioramento della qualità del prodotto finito.

Tutti questi aspetti portano a un generale incremento della competitività delle aziende, che possono produrre di più e meglio, rispettando tempistiche stringenti e a prezzi concorrenziali.

 

L’obiettivo è chiaro. Come fare però per raggiungerlo? Quali tecnologie fanno la differenza? Quali soluzioni permettono di essere certi di ottenere risultati positivi?

I sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) si rivelano fondamentali nella gestione efficiente delle risorse aziendali, in quanto integrano in un’unica soluzione tutte le funzioni aziendali e tutti i processi di business rilevanti. Vediamo come.


Tecnologie Abilitanti per l’Integrazione orizzontale e verticale

La stragrande maggioranza delle aziende del manifatturiero e dell’industria di processo non è nativa digitale, ma ha dovuto imparare a “digitalizzarsi”.

Ciò significa che nello stesso impianto convivono tecnologie differenti e generazioni di macchinari e apparecchiature disomogenee, e che tra diversi reparti e stabilimenti è possibile riscontrare processi non standardizzati e raggiungimenti difformi dei benchmark dei KPI di riferimento.

Nell’ottica 4.0 di centralizzare per analizzare e confrontare, si tratta di un grosso ostacolo da superare. Ecco perché la presenza in azienda di un sistema che accentra, uniforma e rende disponibili i dati produttivi in modo trasparente è fondamentale tanto per i Responsabili di Produzione che per i Direttori Commerciali e il CEO.

La disponibilità di un moderno sistema ERP è di grande aiuto: mette in collegamento le strutture del reparto OT (legate alla produzione) con le strutture del reparto IT (legate ai gestionali) e con il top management e la proprietà, “traducendo” di volta in volta le informazioni proprio nella lingua parlata da ciascun reparto.

I sistemi ERP evoluti abilitano l’integrazione orizzontale e verticale in azienda, in quanto sono multi-piattaforma, multi-database, multi-company e multi-stabilimento. Con oltre 150 progetti ERP di successo, in Italia e all’estero, Sinfo One offre soluzioni ERP evolute - SiFides, Oracle JD Edwards e Infor CloudSuite - per ogni dimensione aziendale e di mercato.

Macchine e reparti parlano tra loro e sono interconnessi, e i dati raccolti in produzione possono venire usati a livelli più alti, per prendere decisioni ponderate basate su dati oggettivi e costruire modelli previsionali affidabili. La comunicazione orizzontale e verticale avviene in modo fluido.


Internet of Things (IoT)

Sensori smart, macchine intelligenti, apparecchiature ed endpoint non sono più entità statiche e isolate, ma comunicano in rete tra loro e con sistemi superiori in un flusso di movimentazione delle informazioni bidirezionale. L’impiego di protocolli standard e di tecnologie aperte permette di raccogliere e analizzare dati che, fino a pochi anni fa, erano monoliti e richiedevano un grande sforzo e impegno in termini di tempo per essere compresi e confrontati.

I sistemi ERP proposti da Sinfo One sono basati sulle tecnologie abilitanti leader di mercato e si integrano pertanto alla perfezione in qualsiasi organizzazione aziendale per raccogliere e valorizzare i dati che servono, da ogni livello della struttura aziendale. In questo modo, la gestione smart delle risorse diventa accessibile in modo conveniente, anche per le aziende piccole e medie.


Cloud computing

Il faldone con pagine di dati scribacchiati a mano o i file Excel sparsi su diversi computer fanno ormai parte del passato remoto. Il presente – e il futuro – è digitale. E non potrebbe essere altrimenti: i dati raccolti da analizzare sono tantissimi (non per niente vengono definiti Big Data). Pensare di fare analisi avanzate e complesse con i metodi tradizionali non avrebbe alcun riscontro pratico positivo.

L’analisi dei dati, la loro storicizzazione, la definizione di modelli previsionali basati su algoritmi di Intelligenza Artificiale  sono fondamentali per industry 4.0. In tale prospettiva diventa sempre più importante il Cloud Computing, tecnologia abilitante fondamentale che permette di erogare, memorizzare ed elaborare informazioni sfruttando risorse distribuite geograficamente.

Si tratta di “spazi” dematerializzati ed estesi che permettono di fare di tutto: Data Warehouse, Data Analytics, Real-time Monitoring, Condition Monitoring, Predictive Maintenance, Business Intelligence, solo per citarne alcuni. Grazie alla connessione Internet veloce e all’avvento del 5G, l’accesso ai dati nel Cloud è oggi molto rapido e sicuro.

Le soluzioni Sinfo One si affidano al Cloud per pianificare, programmare e prevedere le attività aziendali rilevanti, nell’ottica di accelerare i processi della supply chain.


Big Data e Data Analytics

Industria 4.0 non è soltanto raccogliere enormi quantità di dati e metterli insieme. È anche – e soprattutto – trasformarli in informazioni utili che consentono di comprendere passato, presente e futuro dell’azienda e prendere decisioni strategiche.

Compito di tecnologie abilitanti come l’ERP e la Business Intelligence è trasformare i numeri in tabelle, grafici, trend e proiezioni rilevanti e di immediata comprensione, organizzandoli in un cruscotto (dashboard) il più possibile personalizzato e con diversi livelli di accesso, in modo da mostrare le informazioni pertinenti alle persone più indicate.

Implementare una data-driven strategy efficace diventa un gioco da ragazzi grazie a Sinfo One: le soluzioni ERP Infor CloudSuite, Oracle JD Edwards  e Sinfo One SiFides sono infatti attrezzate della tecnologia più evoluta, per effettuare analisi comparative complesse e realizzare previsioni affidabili basate su dati storici.

Con Sinfo One è possibile individuare rapidamente eventuali criticità e correggerle prima di arrivare a un blocco della produzione , eseguire operazioni di manutenzione preventiva/predittiva, ottimizzare l’utilizzo delle risorse per uniformare la produzione tra reparti e stabilimenti, e gestire in modo intelligente gli asset aziendali.


White Paper " Analytics ed ERP: l'integrazione che serve al business"

Tags: Digital Transformation