Blog

Come avere una perfetta gestione degli ordini dei fornitori: il caso delle cooperative

21 gennaio 2021 / da Sinfo One

La gestione degli ordini dei fornitori è una delle complessità maggiori in un settore, come quello cooperativo, che conta quasi 60 mila aziende e da lavoro al 7% dei dipendenti (Dati Rapporto Istat-Euricse).

Non stiamo parlando di una nicchia, ma di un traino importante dell’economia del nostro Paese. E in questo contesto un ruolo da protagonista ce l’hanno le cooperative agricole.


L’esigenza

L’esigenza di queste realtà è quella di gestire non solo i contratti di coltivazione, ma anche gli ordini di acquisto e quelli di vendita ai soci di mezzi tecnici, i conferimenti in conto deposito e, ovviamente la gestione dei fornitori esterni (che non sono soci del consorzio).

Naturalmente una cooperativa agricola si regge sul lavoro dei propri soci. Ecco perché tra le priorità da governare ci sono i calendari di coltivazione e raccolta per monitorare gli acquisti periodici e verificare che tutti soci si riforniscano effettivamente tramite la cooperativa.


Il ruolo dell’Erp di Sinfo One

In questo contesto SiFides, l’Erp di Sinfo One, prima di tutto semplifica la gestione delle società cooperative con modulo Web integrato nell’ERP: dalle anagrafiche alle quote societarie sino all’appartenenza alle varie circoscrizioni territoriali. Dalla gestione movimenti di incasso delle quote associative, alle cessioni e ai passaggi di proprietà. Dalla convocazione delle assemblee alla gestione delle votazioni. Inoltre l’ERP SiFides fornisce dashboard sull’attività societaria, con importanti informazioni quali la mutualità prevalente, la mappatura dei soci, la composizione societaria, eccetera.

Sul fronte acquisti SiFides permette di avere una panoramica chiara sulle materie prime vendute da ciascun socio alla cooperativa e quelle acquistate per la propria produzione.

Rende più snella la gestione dei contratti di coltivazione e dei conferimenti in conto deposito; vale a dire quando il bene stoccato in una struttura della cooperativa o del consorzio rimane di proprietà dell’agricoltore che poi potrà decidere se ritirarlo pagando le spese di stoccaggio oppure venderlo al Consorzio stesso. E altre gestioni tipiche quali l’essicazione e trasformazione per essicazione della merce ammassata, i conferimenti di merce fresca dal campo, la produzione mangimi, la vendita materiale fitosanitario o la gestione delle borse merci o mercati di quotazione.

Inoltre, l’Erp SiFides permette di gestire tutte le informazioni relative a schede di sicurezza e abilitazioni necessarie quando si commercializzano prodotti destinati ai mezzi, come il gasolio agricolo e i lubrificanti. E ha un modulo dedicato alla gestione delle officine di assistenza alle macchine agricole (vendite, noleggi, assistenza e interventi interni ed esterni su veicoli).

Infine SiFides potenzia il monitoraggio finanziario delle cooperative: dalla gestione dell’erogazione di finanziamenti agevolati ai soci al controllo degli incassi, dal controllo della liquidità alla comprensione dell’andamento economico della struttura cooperativa.

Possiamo quindi dire che il valore aggiunto di Sinfo One si traduce così:

  • Centralizzazione delle informazioni
  • Gestione dei contratti e degli ordini fornitori e di tutte le attività tipiche
  • Monitoraggio finanziario

 

Un supporto in più durante le limitazioni imposte dal Covid-19

La diffusione della pandemia di Covid-19 ha modificato e spesso stravolto il lavoro di tante realtà, comprese le cooperative. Basti pensare alle assemblee plenarie, a quelle dedicate all’approvazione dei bilanci e a tutte le altre occasioni in cui i soci si ritrovano abitualmente in riunione.

SiFides si è rivelato un alleato prezioso per le cooperative anche da questo punto di vista, perché permette di censire le circoscrizioni e mappare le sedi. In questo modo, se prima supportava la convocazione e l’organizzazione delle assemblee in presenza, nei mesi scorsi ha agevolato l’organizzazione di riunioni online tra i soci.

In più, grazie al modulo web è possibile gestire online gli ordini di vendita effettuati e la trasmissione alla sede centrale.

Risultati concreti che risolvono complessità notevoli e che danno l’opportunità a una azienda tutta italiana come la parmigiana Sinfo One di supportare tante realtà territoriali nella loro trasformazione digitale, da quelle aziendali classiche fino a quelle consortili come in questo caso.


White Paper - Food & Beverage: incrementa le vendite e ottimizza la produzione con il giusto ERP

Tags: ERP